Annessite - Terapia e prevenzione

Quale terapia c'è?

Principalmente è richiesto un ricovero ospedaliero, in ogni caso un rigoroso riposo a letto. L'attenzione si concentra sulla somministrazione di un antibiotico che agisce contemporaneamente contro tutta una serie di germi e viene spesso somministrato per primo come infusione. Inoltre, vengono utilizzati antidolorifici, che hanno anche un effetto anti-infiammatorio. Asciugamani avvolti con ghiaccio sull'addome inferiore alleviano anche il dolore e l'infiammazione. È importante bere molto e svuotare regolarmente la vescica e l'intestino. Il rapporto sessuale dovrebbe essere evitato nel primo tempo, il partner deve essere trattato se necessario. Fumare è un tabù.

Se l'infiammazione acuta si è attenuata (che può essere controllata con analisi del sangue), la terapia di calore può essere seguita da bagni caldi, avvolgimenti caldi e umidi e terapia a onde corte, che migliora la circolazione sanguigna e quindi favorisce la guarigione. I pazienti devono consultare regolarmente il proprio medico per l'assistenza postoperatoria. Nei casi cronici, sono raccomandate applicazioni come bagni di fango e impacchi di fango (preferibilmente nel contesto di un soggiorno spa), ma la terapia è spesso difficile e noiosa. Se si verificano complicanze quali accumulo di pus o ostruzione intestinale, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico punteggiato o aperto. Anche con percorsi cronici, che non sono accessibili a nessun'altra terapia, può essere indicata un'operazione in cui, ad esempio, vengono rimosse le tube, le ovaie e / o l'utero di Falloppio.

Come possiamo prevenirlo?

Di gran lunga la causa più comune di infiammazione vaginale e malattia infiammatoria pelvica sono i germi che vengono trasmessi durante i rapporti sessuali. Pertanto, l'uso del preservativo è raccomandato, specialmente per i partner sessuali che cambiano frequentemente. Tutto ciò che previene l'infiammazione vaginale ha senso - igiene sessuale coerente, ma non esagerata. È importante mantenere l'equilibrio vaginale in equilibrio (e astenersi, per esempio, dall'uso eccessivo di sapone o spray intimo); Oltre ad una dieta sana, un sacco di esercizio all'aria aperta e l'equilibrio tra lavoro e tempo libero, l'astensione dalla nicotina ha senso. È anche sensato, specialmente in caso di clima umido e freddo, mantenere i piedi e l'addome caldi e cambiare immediatamente gli indumenti umidi.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento