Cos'è il bulgur?

Il bulgur è uno degli alimenti base in alcune parti dell'est e anche in Germania il grano è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Ma cos'è in realtà Bulgur? E Bulgur è in buona salute? Rispondiamo alle domande più importanti sui cereali, spieghiamo dove è la differenza con il cous cous e diamo una deliziosa ricetta per un'insalata di bulgur lungo la strada.

Produzione di bulgur

Il bulgur è prodotto principalmente con semola di grano duro. Questo viene prima immerso e poi cotto a vapore. Dopo l'essiccazione, viene macinato a diversi gradi di finezza. Dal momento che la semola di grano è già cotta a vapore durante la produzione, deve essere immersa nell'ebollizione solo per breve tempo in acqua.

Al contrario, nella produzione di couscous la semola di grano duro viene bagnata solo con acqua. I grumi che si formano vengono schiacciati con le mani fino a formare piccoli globuli. Questi sono essiccati e quindi conservati.

Tradizionalmente, il couscous non è bollito, ma cotto a vapore sopra acqua bollente. Poiché il cous cous istantaneo, che viene offerto nei nostri supermercati, è solitamente già precotto, deve solo gonfiarsi in acqua calda.

Bulgur è sano?

La produzione di Bulgur è estremamente delicata. Poiché il grano intero è schiacciato, il bulgur è anche molto nutriente. La semola di grano contiene varie vitamine del gruppo B, vitamina E e minerali, calcio, magnesio e fosforo. Poiché Bulgur, come tutti gli altri prodotti a base di grano, contiene anche glutine, non è adatto alle persone che soffrono di intolleranza al glutine (malattia celiaca).

Bulgur è relativamente ricco di calorie: 100 grammi contengono circa 350 calorie. Tuttavia, secondo le fonti, 100 grammi di cereali apportano solo circa 110 calorie. Poiché il grano è simile al riso per lungo tempo, il consumo di bulgur è decisamente consigliato, anche nel contesto di una dieta. L'effetto di saturazione è dovuto in particolare all'alto contenuto di fibre.

Preparazione di bulgur

Bulgur è già precotto, quindi può essere preparato rapidamente e facilmente. Normalmente è sufficiente gonfiare la semola di grano in acqua calda per 20 minuti. In alternativa, puoi gonfiarlo in acqua fredda, ma questo metodo di preparazione richiede da otto a dodici ore.

Il bulgur assorbe grandi quantità di acqua durante il gonfiore, quindi il suo volume aumenta significativamente durante la preparazione. Di regola, circa tre cucchiai sono sufficienti per una porzione.

Il Bulgur viene solitamente confezionato in sacchetti di plastica nel supermercato. Una volta rotta la semola di grano, è meglio versarla in un contenitore ermeticamente chiuso e opaco. È meglio consumare il grano entro sei mesi, altrimenti il ​​gusto potrebbe cambiare.

Ricette con bulgur

Il bulgur è uno degli alimenti principali del Medio Oriente e viene spesso consumato come contorno simile al riso. Dal momento che non ha quasi nessun gusto, può essere combinato con una varietà di piatti. Il bulgur viene particolarmente spesso raffinato con erbe e servito con piatti di carne come l'agnello.

Inoltre, il grano è anche buono in casseruole dolci e come insalata. Un'insalata con bulgur è adatta sia come contorno che come piatto principale vegetariano.

Ricetta per insalata Bulgur (Tabouleh)

ingredienti:

  • 200 grammi di bulgur
  • 6 pomodori
  • 4 cipollotti
  • 1 limone
  • Prezzemolo e menta piperita
  • olio d'oliva
  • Sale e pepe

preparazione:

Mettere il bulgur in acqua bollente e lasciarlo gonfiare per 20 minuti a fuoco medio. Nel frattempo versare i pomodori con acqua bollente, scuoiarli e tagliarli a cubetti. Quindi tagliare le cipolle in anelli e tritare un po 'di prezzemolo e menta piperita. Aggiungere un po 'di succo di limone e olio d'oliva alle verdure e condire con sale e pepe. Infine, immergere il bulgur. Puoi anche aggiungere uvetta e cumino a tuo piacimento.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento